Il vintage: come siamo e come eravamo

articoli vintage milano Torniamo ancora una volta a parlare di vintage, del cosa rappresenta, cosa significa e cosa può davvero considerarsi come tale. Troppi tendono a credere che il vintage sia una moda e uno stile ma non e così, almeno non solo. Essere vintage e vestire vintage significa tanto altro, esattamente come i vestiti, che raccontano di un mondo passato, un particolare periodo storico, un oggetto, insomma, che racconta da solo qualcosa di sé e del periodo in cui ha vissuto. Questo dato di fatto, condiviso da tutti i cultori della materia, è strettamente legato all’esperienza di Pragma Arte, che fin dalla scelta dei vestiti o degli accessori mostra tutta la sua minuziosa attenzione nella scelta di cosa proporre ai propri clienti.

Qualcuno di voi potrà dire: sì va bene, ma come faccio ad individuare un oggetto vintage? Ti sarà certamente capitato di vedere un vecchio album fotografico di famiglia e tra queste scorgere vostra nonna o un vostro parente portare un bauletto rigido. Ecco, questo è vintage. Avete visto qualcun’altro indossare un vecchio tubino nero (ricordate Audrey Hepburn in “Colazione da Tiffany”) anche questo è vintage. È vintage tutto ciò che ha resistito al tempo, conservato in un ottimo stato ed è stato importante in un preciso momento storico.

Non avete ancora le idee chiare? Tranquilli, Pragma Arte esiste anche per questo; dare a tutti quelli che ne sono interessati una mano a conoscere questo fantastico mondo, che non parla solo di abiti ma parla di noi, di come siamo oggi e di come eravamo. Un modo per fare un tuffo nel passato e sentirsi, perché no, divi per qualche ora. Siccome Pragma Arte ama il vintage a prescindere dalla sua attività di vendita di articoli vintage a Milano, vi consiglia di non sbarazzarvi dei vostri capi più belli ma conservarli, perché tra venti o trent’anni potrebbero andare a ruba.

Leave a reply